Alex Britti & Max Gazzè

luglio suona bene 2017 dsr

Alex Britti & Max Gazzè
“In missione per conto di Dio”

 

31/07 e 01/08/2017, ore 21:00, Cavea, Auditorium Parco della Musica- Roma

Due grandi artisti, due grandi amici: il 31 luglio Alex Britti e Max Gazzè saranno insieme per un concerto unico nella location più prestigiosa della Capitale: l’Auditorium Parco della Musica.
La Fondazione Musica per Roma e la OTRlive producono questo evento che vedrà di nuovo sullo stesso palco i due straordinari musicisti, che già negli anni Novanta hanno suonato insieme negli allora fumosi locali blues di tutta Europa. L’energia, l’ironia e i decibel di quegli anni risuoneranno nella Cavea per quello che sarà il fulcro di questo grande evento.
Il concerto, infatti, vedrà prima alternarsi e poi suonare insieme Alex Britti, chitarrista fuori dal comune, autore di canzoni tra le più amate dal pubblico italiano, e Max Gazzè, bassista raffinato, artista estremamente eclettico che riesce a trasformare in successo ogni suo progetto, anche il più complesso. Il set di Britti sarà un power trio, ulteriormente amplificato dalle voci di due coriste; mentre con Gazzè suoneranno i suoi musicisti di sempre, compagni di vita oltre che di avventure musicali.
La terza parte del concerto sarà la più esplosiva: Britti e Gazzè saliranno insieme sul palco per il gran finale con un tributo alle loro radici comuni che affondano nel blues; la consuetudine dei vecchi tempi si intreccerà alla consapevolezza e alla ricchezza artistiche raggiunte….e se i volumi si faranno troppo alti, fuori, ad attenderli, ci sarà ancora la bluesmobile.

Online: www.auditorium.com

GIOCO ON AIR

Ascolta Dimensione Suono Roma: dal 27 al 28 luglio, per te in regalo 2 ingressi! Per partecipare basta inviare, appena sentirai in onda il gioco a sorpresa, un sms con le parole chiave suggerite dai conduttori!

GIOCO ONLINE

Dal 27 al 28  luglio, GIOCA e PARTECIPA su dimensionesuonoroma.it all’estrazione di 2 ingressi!

Nominativi vincitori “Gioca e Vinci”

  • per partecipare è necessario essere autenticati

    accedi

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterGoogle+0Pin on Pinterest0

Commenti