La trilogia di Riccardo Rossi
Sala Umberto, dal 05.02.2019 al 10.03.2019

L’amore è un gambero

Riccardo Rossi nel suo spettacolo ci “spiega” i trucchi per affrontare al meglio tutte le fasi di una storia sentimentale, tutte le avventure che un amore deve affrontare per sopravvivere a se stesso!
Tutte le esperienze che abbiamo passato e che ci accomunano nelle storie d’amore sono legate dal fil-rouge dell’esperienza: la prima dichiarazione, la telefonata che non arriva, la prima seduzione vera, da adulti, la prima convivenza, gli inevitabili “tradimenti”, le vendette e il primo matrimonio cui spesso ne segue un altro, il secondo, quello vero! E solo l’esperienza del passato, ripercorrendo tutto a marcia indietro, come farebbe appunto un gambero, ci fa capire come l’amore vero è quello che si ricorda, quello che “ti ritorna in mente” l’unico che ancora ci fa tremare la voce e brillare gli occhi.
Con la consueta elegante ironia che lo contraddistingue, Riccardo Rossi stila il suo personale e imperdibile manuale d’amore. Perché senza amore non si vive. Senza questo show nemmeno!

That’s Life

Che cos’è la vita? Una risposta non c’è, perché è diversa per ogni individuo. Ma per ogni fase della vita ognuno di noi ha qualcosa in comune. Da adolescenti seguivamo le mode e vestivamo tutti allo stesso modo; superati i 50, facciamo tutti più o meno quattro conti con esami clinici e ceck-up fisici vari, a 40 “è l’eta migliore”, a 20 “magari averceli ancora”e così via. E a 90? “ad arrivarci..”
Riccardo Rossi, dopo averci raccontato con “L’amore è un gambero” pregi e difetti dell’amore (e degli uomini), nella sua ossessiva e maniacale “schedatura” del genere umano, torna a descriverci pregi e difetti della vita (e degli uomini).
Attraverso aneddoti personali e l’osservazione di amici, parenti e chiunque gli capiti a tiro, Riccardo ci racconta cosa è la vita con tutte le sue storpiature, le goffagini e gli impacci per farci ridere.. Di noi!
Anche se pensiamo che capiti sempre e solo agli altri.

Viva le donne

La donna è la prima persona che conosciamo al mondo! Maschi o femmine è uguale: è sempre lei il nostro primo incontro. Ma se le bambine crescendo diverranno sempre più “colleghe” della madre (prima o poi faranno un figlio anche loro) i maschi si ritroveranno per tutta la vita a fare i conti con quell’essere che li ha generati.
Ma i ruoli nel corso degli anni cambieranno, dopo la madre conosceranno la tata, la sorella, la nonna, la prima amichetta, la maestra, la fidanzata importante, la moglie, la figlia, la ex moglie, che si svelerà essere un’altra persona, poi la seconda moglie e si spera l’ultima, e così via, senza dimenticare ovviamente la più temuta: la suocera!.Riccardo Rossi ci racconterà tutti i dettagli di questo viaggio con la piena consapevolezza della loro schiacciante superiorità. Anche perché come diceva Groucho Marx: “Gli uomini sono donne che non ce l’hanno fatta…”

Online: www.salaumberto.com

 

Gioco On Air

Ascolta Dimensione Suono Roma: dal 12 al 16 febbraio, per te in regalo 2 ingressi! Per partecipare basta inviare, appena sentirai in onda il gioco a sorpresa, un sms con le parole chiave suggerite dai conduttori!

Gioco Online

Dal 12 al 16 febbraio, GIOCA e PARTECIPA su dimensionesuonoroma.it all’estrazione di 2 ingressi !

Per partecipare è necessario essere autenticati