Carolina Crescentini 0 – supplì 1

casasuppli5

I peccati di gola si pagano, non solo sulla bilancia, ma anche al volante. Ne sa qualcosa  Carolina Crescentini, multata per le vie di Trastevere perchè mentre guidava ha ceduto al morso di un supplì.  Da romana doc ci è cascata, ma d’altronde il Codice della Strada è chiaro e vieta qualsiasi comportamento che distolga l’attenzione dalla guida, a prescindere che si tratti di rispondere al cellulare, addentare un panino o consultare una mappa. Voi cosa fate solitamente mentre siete alla guida? Giada e Gianluca accolgono peccati e peccatori!

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterGoogle+0Pin on Pinterest0

Commenti