Ostia: clan Spada, sequestrati 19 milioni di beni

Dalle prime luci dell’alba, militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma stanno dando esecuzione a cinque decreti di sequestro di beni, emessi dalla Sezione Misure di Prevenzione del locale Tribunale nei confronti di altrettanti esponenti di spicco del clan Spada, per un valore complessivo pari a quasi 19 milioni di euro.

I dettagli dell’operazione, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia capitolina, saranno forniti nel corso della conferenza stampa organizzata presso il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria alla presenza del Procuratore Aggiunto dott. Michele Prestipino Giarritta.

 

 

in collaborazione con

 romatoday

Commenti